IL MEGLIO DELLE MARCHE

Arte/Centro Città Gusto
da 763 € per 8 giorni

 Svelare le meraviglie mentre si ondeggia nelle acque del mare tra bianche scogliere sotto il sole; poter sentire l’eco della propria voce, all’interno del mondo capovolto di caverne sotterranee con straordinarie stalattiti appese sopra a laghetti color smeraldo; sentire lo stupore davanti ai capolavori di Raffaello, tra 100 torri medievali. Intraprendete un viaggio nell’infinita magia delle meraviglie delle Marche in 8 giorni.




Il pacchetto comprende

 


Programma

Giorno 1: i ritmi della Riviera Adriatica, a Pesaro

Arrivo a Pesaro e sistemazione presso l’Hotel Excelsior. Gli ospiti saranno subito incantati dalle linee lussuose di questa struttura a cinque stelle. Eleganza e raffinatezza trovano il giusto equilibrio per il giusto posto sulle bianche spiagge dell’Adriatico. Un aperitivo di benvenuto vi attenderà al bar dell’hotel e la lussuosa Spa sarà a vostra disposizione.

Prima di cena Marche Maraviglia vi suggerisce di visitare Pesaro, dove potrete ammirare i luoghi natii del famoso compositore Gioacchino Rossini (“Il Barbiere di Siviglia”) e un’inestimabile collezione di ceramiche al Museo Civico. Cena al Ristorante ’59.

Giorno 2: il Genio Rinascimentale di Urbino e Urbania

Colazione in hotel, partenza per una splendida visita alla città di Urbino, paese del grande Raffaello. Il Palazzo Ducale ospita alcuni dei capolavori più emblematici del Rinascimento di artisti come: Raffaello, Tiziano, Piero della Francesca e Paolo Uccello ed è stata dichiarata Patrimonio Culturale dell’Unesco. È disponibile una guida privata. Il giro può continuare nei vicoletti del centro storico su fino alla Fortezza di Albornoz. Dal suo giardino è possibile usufruire di uno dei migliori panorami di Urbino, della cattedrale e delle torri di Palazzo Ducale. Vi suggeriamo di completare il tour visitando Urbania. Qui è possibile trovare il genio rinascimentale nell’arte della maiolica, dove le tecniche centenarie sono rimaste intatte nella tradizione. I visitatori saranno deliziati nel vedere professionisti al lavoro nelle loro botteghe.

Giorno 3: Colline di San Bartolo e Castello di Gradara

Colazione in hotel, come alternativa alla Spa o al lettino al lido dell’Hotel Excelsior, Marche Maraviglia vi suggerisce un tour mozzafiato lungo la strada panoramica di San Bartolo: godrete di una fantastica vista sull’Adriatico e sulla natura circostante del Monte di San Bartolo. C’è un villaggio di pescatori sulla costa assolutamente da visitare: Fiorenzuola di Focara. Inoltre i visitatori avranno la possibilità di visitare le ville nobiliari che furono costruite in questa area ai tempi degli Sforza e dei Della Rovere, come Villa Imperiale (XV e XVI secolo) o Villa Caprile. Ed infine, visita al castello di Gradara! Appena entrerete nel castello di Gradara, sarete immediatamente rapiti dalle suggestive stanze rimaste intatte nel tempo, dai corridoi e dai giardini. Scenario leggendario della famosa storia d’amore di Paolo e Francesca. Il loro amore tragico e passionale è stato immortalato da Dante Alighieri nella Divina Commedia. Visita guidata su richiesta. Al tramonto il tour continuerà con una passeggiata lungo le antiche mura di pattugliamento del castello.

 Giorno 4: Ancona e la Riviera del Conero

Colazione in hotel e check-out. Partenza per Matelica. Nella strada per Matelica, le scogliere del Conero meritano la vostra attenzione. La bellezza di queste scogliere che cadono a picco sulle acque cristalline dell’Adriatico è unica. Sulla cima del promontorio una verde vegetazione incornicia questo pezzo di costa Adriatica. Questo tratto offre incredibili ricchezze come i borghi di Sirolo e Numana; favolose calette e baie come quella di Portonovo; fortezze e campanili come il fortino Napoleonic e incredibili scogli e promontori come quelli delle Due Sorelle. Pranzo in uno dei ristoranti più rinomati del Conero. Arrivo a Matelica e sistemazione presso Villa Collepere, un raffinato country house con piscina esterna che anticamente - nel XVII secolo - veniva usata come un casino di caccia. Le meravigliose vetrate a cielo aperto della villa sono rivolte  verso le verdi colline e gli adorabili vigneti circostanti.

 Giorno 5: Visita alle Grotte di Frasassi e pranzo a Genga - Villa Collepere, Matelica

Colazione in hotel e subito dopo, può iniziare l’escursione più avventurosa del tour: la Grotte di frasassi a Genga. Questo complesso carsico è uno dei più grandi in Europa. Proverete una sensazione di stupore, trovandovi tra le insenatura della grotta, ruscelli color smeraldo e piccole cascate, enormi stalattiti e stalagmiti che popolano queste enormi caverne. Il biglietto di ingresso alle Grotte è incluso nel pacchetto, come il pranzo con deliziosi piatti locali serviti nel ristorante del piccolo borgo medievale di San Vittore di Genga. Pernottamento presso Villa Collepere.

Giorno 6: tour a piedi di Macerata, passeggiata nella riserva naturale di Fiastra e shopping negli outlet di scarpe del distretto marchigiano

Colazione, check-out e partenza per Ascoli Piceno. Durante il percorso, Marche Maraviglia, vi suggerisce due percorsi opzionali. Quelli alla ricerca di una rilassante passeggiata tra millenni di storia, possono trovarsi a proprio agio tra i vicoli di Macerata: dal famoso Sferisterio, a Palazzo Buonaccorsi (che offre la possibilità di effettuare un tour virtuale attraverso tutta la provincia), fino al Museo di Palazzo Ricci (che ospita le opere di famosi artisti del XX secolo come Giorgio de Chirico, Giacomo Balla e Ivo Pannaggi). In alternativa, per quelli alla ricerca del paesaggio mediterraneo, suggeriamo una passeggiata nella riserva naturale dell’Abbazia di Fiastra, vicino Macerata. Potrete camminare in una natura incontaminata, seguendo dei percorsi guidati. A richiesta, l’Abbazia ed i suoi chiostri possono essere visitati, accompagnati da una guida, che vi porterà negli angoli più nascosti e segreti all’interno di questa costruzione. Il tour continua con una degustazione ad una delle cantine più suggestive delle Marche: Il Pollenza a Tolentino. Si continua verso Ascoli Piceno e lungo la strada potrete fare una sosta a Porto Sant’Elpidio a Mare per fare shopping negli outlet di scarpe. La maggior parte dei produttori di scarpe italiane si trova qui: Tod’s, Hogan, Prada, Loriblu e molte altre che offrono le loro collezioni “Made in Italy” a prezzi molto convenienti. Arrivo ad Ascoli Piceno e sistemazione in hotel, che si trova a pochi passi da Piazza del Popolo, una delle piazze più belle d’Italia.

 Giorno 7: visita alla città di Ascoli Piceno ed Offida

Ascoli Piceno è conosciuta in Italia come la città dalle 100 torri. Questo insediamento ancestrale è ricco di bellezze architettoniche tra cui: costruzioni romane, medievali, gotiche e rinascimentali. I toni chiari e le sfumature del Travertino sono il fiore all’occhiello della città. Quando si passeggia per le piazze, i vicoli e le stradine della città, ci si imbatte in iscrizioni latine o volgari, incise sugli architravi delle porte degli edifici più antichi. Sono proverbi, antichi detti e motti scritti nella seconda metà del XV secolo, quando la città stava vivendo una ricca fase culturale. Se i visitatori ne hanno voglia, possono passeggiare per la città, alla ricerca di queste iscrizioni, accompagnati da una guida che vi spiegherà al meglio il loro significato e la loro storia. Pranzo: vi suggeriamo di scegliere un buon ristorantino ad Offida e provare una delle tipicità locali: le Ovile all’Ascolana. A Offida, l’arte del merletto a tombolo è un mestiere molto antico. È molto comune, trovare per le vie della città, delle giovani donne a lavoro sui loro tomboli, usando tecniche che sono state tramandate di generazione in generazione.

Giorno 8

Colazione e check-out. Nella strada del ritorno, non perdetevi l’ultima esperienza: visitate la Riviera Delle Palme ed i borghi annessi di Torre di Palme e Grottammare.

 


Tariffe (quota pacchetto a persona)


31-10-2015/31-10-2016
quota a persona in doppia 763 €

Supplementi

 Note: il pacchetto è stato programmato da Sabato a Sabato. Nel caso in cui gli arrivi fossero di giorni differenti della settimana, le modifiche al programma non sono essenziali. Il prezzo per bambini sarà comunicato dopo la prenotazione.