A "RUOTA LIBERA" TRA GLI SCAVI DI URBS-SALVIA E L'ABBADIA DI FIASTRA

Natura/Avventura

Il modo migliore per scoprire le ricchezze nascoste dell'Abbadia di Fiastra è sicuramente facendolo dal sellino di un bicicletta, che ci consente in un solo colpo di scoprire tutto il suo territorio. Si parte dalla panoramica strada di crinale "Brancorsina" per entrare subito nello splendido scenario delle colline maceratesi e arrivare in pochi chilometri agli scavi archeologici e all'anfiteatro romano di Urbisaglia, dove si può optare per una visita guidata. Si riparte poi alla volta del lungo fiume per "salire" fino all'ingresso della selva e poi uscire più in basso fino all'Abazia cistercense di Chiaravalle e chiudere così l'anello.


Distanza: 15/20 km
Durata: 2h 30'
Difficoltà: bassa
Dislivello:
100 mt.
L'attività comprende: servizio guida Mountain Bike S.I.M.B. +
noleggio e consegna bici con casco
Disponibile: da marzo a ottobre
Partenza/Ritrovo: ore 9:30 da Abbadia di Fiastra (MC)
Preavviso minimo: 2 giorni


Tariffe

A
sempre
In 4-5 persone 44 €
In 6-10 persone 33 €